.
Annunci online

Il sole e la farfalla
I can't wait until the morning..It's such a perfect day. (-1)
post pubblicato in Diario, il 30 settembre 2010
Oggi ho sentito questa canzone dei Coldplay.Una giornata così non poteva non essere accompagnata da una loro canzone e Strawberry Swing mi ha ispirato il titolo.
Sveglia alle 3 pensando di essere in ritardo.Si.Sono decisamente agitata e il mio calendario biologico è andato avanti di un giorno!
Non so come mi sento.E' veramente tutto molto strano.
Passo dal "Oh no sto per partire" perchè il momento è già arrivato e io ho paura di non essere pronta,al "Oh si sto per partire!" perchè lo sogno da una vita e non vedo l'ora di arrivare li e piangere come nei miei sogni mentre cerco di guardare ogni singolo particolare intorno a me.
Però la sensazione peggiore è "E se non fosse come la sogno da anni?".
Questa è la cose peggiore che si possa pensare.
Aver paura di arrivare li e non vedere quello che ci si aspetta,rimanere delusi.
L'altro ieri sera ho fatto un sogno splendido.
Ero li,ero da sola ma in compagnia,sono strani a volte i sogni.
All'inizio ero su un terrazzo di una casa,probabilmente un albergo.
Le case erano come qui a Roma,non inglesi.Però io guardavo quelle strade e ridevo e piangevo di gioia.
Ma era ancora solo una strada.
Allora scendo,c'è una piazzetta e il fiume vicino che scorre lento di notte.Con tanto di luci che lo illuminano.
Mi affaccio piano piano da dietro un muretto,quasi fossi una ladra che non si deve far scoprire.
Scorgo un pezzettino,una minima parte del London Eye.
Bè..giuro che non so spiegare l'emozione di quel momento.Avevo il cuore pieno di lacrime di gioia,quelle lacrime che da tanto non riesco più a piangere.
Mi rinascondo dietro il muro perchè non riesco a vederlo tutto,non ce la faccio.
Ma passa un secondo che mi affaccio totalmente e lo vedo.Il sogno finisce così.
Finisce che lo ammiro in tutta la sua bellezza.
Si,potrebbe esserci la minima possibilità che Londra mi deluda.
Me lo sono detto.Ci vado preparata.
Ma tanto lo so che non succederà e quell'emozione che non sento più da un anno e più domani la sentirò.
E alla solo idea di potermi emozionare di nuovo dopo così tanto tempo mi elettrizza,mi fa impazzire tanto da volerci andare di corsa fino a perdere il fiato.
Perchè tanto lo so che sarà Londra la mia cura.E' difficile credere che il sogno di una vita si avveri ma mi curerà.

Grazie per avermi seguito in  questi 170 e più giorni.
Grazie per aver letto i miei brutti giorni,i miei sconforti e quelle rare ma preziose belle giornate.
Quando tornerò sarà difficile fare un resoconto ma ci proverò.Sarò per un pò come quella della Costa Crocere!
Pensatemi!
E spero che lunedì venga il meno veloce possibile.

Bye :)
IO STO ANDANDO A LONDRA!!!!!!!!!!!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. londra londra londra londra londra!!!!!!!

permalink | inviato da sere89 il 30/9/2010 alle 12:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
Mi sono sbagliata! (-3)
post pubblicato in Diario, il 28 settembre 2010
IN questi ultimi giorni mi sono sbagliata con il conto alla rovescia!
Stavo un giorno avanti!
Ma mannaggia!
Adesso è giusto però.
La postepay è stata fatta e quindi,adesso,spenderò i soldi ancora più velocemente e senza rendermene conto.Che bellezza!
Questi giorni sono un pò nervosi.Diego litiga in continuazione con Cecilia e si sta rovinando questi giorni che dovrebbero essere febbrili.Spero solo che non si rovini anche il viaggio.
Non ce la faccio a vederlo stare male e vorrei spaccare la testa a Cecilia che lo fa stare così.
Non se lo merita.Non si merita di essere trattato così soprattutto dopo tutto quello che abbiamo e stiamo ancora passando.
Speriamo che quando lo andrò a prendere a scuola non avrà più il muso lungo,il naso sgocciolante e gli occhi lucidi.

Io invece vedo il futuro incerto.E non è una paura irrazionale.
Eh no perchè grazie alla cara Gelmini anche Psicologia ha iniziato il blocco della didattica e quindi non so quando inizierò e SE inizierò le lezioni.
Così non è proprio possibile.Ogni anno (non) si inizia con la paura che qualcosa non vada.E tutto per colpa di quella povera incompetente e di chi l'ha messa li.
Uno fa tanto per fare gli esami in tempo e poi ci pensano gli altri a farti ritardare.
Ah poveri noi.
Ma se il biglietto lo facevo solo andata???

Bye :)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Gelmini La Sapienza Londra

permalink | inviato da sere89 il 28/9/2010 alle 13:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
Sfoglia agosto        ottobre
calendario
cerca